Due nuovi progetti per un’Europa “age friendly”

Si sono svolti, entrambi a Vilnius, in Lituania, gli incontri di avvio di due nuovi progetti, della durata di 24 mesi, di educazione degli adulti sostenuti dal programma dell’Unione europeaErasmus+ e per i quali Lunaria è partner per l’Italia. 

 

(in) Visible Talents, “Talenti (in)visibili”, che ha lo scopo, attraverso attivita’ di ricerca, formazione e divulgazione di dare visibilita’ e influenzare le politiche locali perchè diano maggiore spazio alla partecipazione delle cittadine e dei cittadini 80+: secondo i dati piu’ recenti di Eurostat, l’istituto europeo di statistica, il 40% degli over 80 europei sta bene ed è motivata a contribuire con le proprie esperienze ed abilità alla vita della comunità in cui vive, ma non trova sufficienti possibilità per farlo: Talenti (in)visibili vuole contribuire nei Paesi partecipanti, Austria, Germania, Italia, Lituania e Paesi Bassi. 

 

Stessi Paesi, anche se con un partenariato diverso, per Age-friendly environments activists, “Attivisti per ambienti per tutte le età”: per formare 60 persone di almeno 65 anni a far sentire le proprie necessità, bisogni e proposte a chi decide le politiche locali. Il progetto prevede l’elaborazione di un pacchetto formativo ad hoc, momenti formativi, pubblicazioni e visite di studio con senior per il confronto diretto con buone pratiche gia’ attuate in diversi contesti europei. 

 

Per info: Sergio Andreis, andreis[@]lunaria.org
Per ricevere gli aggiornamenti, iscriviti alla newsletter di Lunaria