Progetto EURhOmeCARE – Migliorare la qualità dell’assistenza domiciliare in Europa

Dal 15 al 17 ottobre Lunaria ha ospitato a Roma la terza riunione dei partner austriaci, tedeschi e turchi del progetto EURhOmeCARE – Migliorare la qualità dell’assistenza domiciliare in Europa. Il progetto, che ha come capofila l’Università di Gazi, è sostenuto dal programma Erasmus+ e ha l’obiettivo di migliorare le condizioni dell’assistenza domiciliare nei Paesi partecipanti per offrire sempre maggiori opportunità di cittadinanza attiva, anche alle persone che hanno bisogno di sostegno per la propria salute. Lunaria ha inoltre coinvolto nelle attività di ricerca, informazione e formazione del progetto l’Azienda Pubblica di Servizi alla Persona della Città di Bologna, la quale gestisce alcune delle esperienze più avanzate di tutta la UE nell’ambito dell’assistenza domiciliare partecipata.

Durante la tre giorni le organizzazioni partner hanno fatto il punto sulle iniziative avviate e programmato le prossime attività, che comprenderanno un seminario di formazione nella capitale turca dal 4 all’8 febbraio 2019.