L’unione fa la forza

Da oggi, si cambia. Una nuova testata, una riorganizzazione del menu e un miglioramento delle funzionalità del sito, una fascia centrale aggiornata e dedicata alla Campagna Sbilanciamoci!, un archivio di tutte le nostre pubblicazioni – più di 100 titoli in download libero e gratuito, tra rapporti, e-book e dossier – realizzate a partire dal 2000.

Questa nuova veste non risponde tanto a ragioni estetiche, quanto alla volontà di raccogliere e far convergere in un unico spazio virtuale il patrimonio di analisi e idee, proposte e iniziative di sbilanciamoci.info e della Campagna Sbilanciamoci!.

Ne abbiamo discusso a lungo, abbiamo valutato con attenzione i pro e i contro della scelta. La decisione è stata unanime: in una fase critica come quella attuale, avvertiamo con urgenza la necessità di lanciare un messaggio unitario, di valorizzare quanto più possibile il lavoro che la Campagna Sbilanciamoci! e sbilanciamoci.info portano avanti ogni giorno, rispettivamente, da venti e da dieci anni.

Due facce della stessa medaglia, quelle dell’impegno di sbilanciamoci.info e della Campagna Sbilanciamoci!: due corni di un’unica impresa collettiva che riunisce tanti soggetti diversi – attivisti sociali e accademici, studenti e ricercatori, giornalisti e membri di reti e organizzazioni della società civile – a favore di politiche economiche e di spesa pubblica radicalmente alternative a quelle neoliberiste, nel segno dell’equità, della giustizia sociale, della sostenibilità ambientale, del rispetto dei diritti di tutti.

In questi giorni stiamo pubblicando molti validi contributi sulla manovra di bilancio del Governo. È su terreni di analisi e di mobilitazione come questo che vogliamo continuare a presidiare il dibattito economico e politico nel nostro paese, che vogliamo mettere alla prova e sperimentare la convergenza e il comune impegno di sbilanciamoci.info e della Campagna Sbilanciamoci!.

Nella convinzione che sia questa la strada maestra da seguire, il valore aggiunto per fare massa critica intorno al nostro messaggio e alle nostre iniziative e per veicolare con maggiore forza i nostri contenuti. Da oggi, quindi, uniamo le nostre forze.

Buona lettura e buona continuazione su www.sbilanciamoci.info!