Diventare campleader per i workcamps organizzati in Italia

Coordinare un campo significa sfidare le proprie competenze nel gestire un progetto internazionale.

Ogni anno, a Maggio, Lunaria coinvolge circa 30 volontari italiani -ma non solo- nella gestione dei gruppi di volontari internazionali: li chiamiamo coordinatori di campo, o campleaders. Normalmente hanno già fatto esperienza di volontariato in contesti internazionali e hanno abbracciato i principi di dialogo interculturale, solidarietà e partecipazione su cui si fondano i workcamps.

Questi “super-volontari” prendono parte ad uno specifico percorso formativo, una formazione residenziale gratuita di tre giorni, durante la quale vengono condivisi elementi fondamentali per:

  • la gestione delle dinamiche di gruppo
  • la dimensione interculturale e locale
  • l’organizzazione del lavoro, del tempo libero, delle relazioni con la comunità ospitante
  • la dimensione “finanziaria” del workcamp
  • la sicurezza
  • tecniche di educazione non formale per facilitare la costruzione di un gruppo coeso e motivato

I nostri coordinatori di campo, nel gestire un progetto internazionale, possono sperimentarsi in molte e diverse competenze umane ed organizzative, e imparano moltissime cose utili al proprio futuro. Per Lunaria sono un gruppo di riferimento importantissimi: il loro aiuto e il loro contributo critico e appassionato ci permettono di sviluppare il programma dei workcamps in Italia senza perdere di vista le passioni e le motivazioni proprie delle nuove generazioni.

Se sei interessata/o a ricoprire questo ruolo, non esitare a contattare Lunaria (workcamps@lunaria.org).