Tra America Latina ed Europa: cooperiamo per la parità di genere!

dsc_0188-900x598-2

Al via un nuovo progetto su parità di genere ed empowerment femminile, questa volta Lunaria arriva in America Latina!

“PANDORA’S BOX. Young Women, Community Development through EU and LA Cooperation” è un progetto di Capacity Building cofinanziato dal programma Erasmus+ che vedrà collaborare organizzazioni europee – SOLIDARITES JEUNESSES MCP Francia e PANDORA MIRABILIA GÉNERO Y COMUNICATIÓN S. COOP. MAD Spagna – e dell’America Latina – EL HOMBRE SOBRE LA TIERRA AC-Messico, BRIGADA DE VOLUNTARIOS BOLIVARIANOS DEL PERÚ Perù, FUNDACIÓN ECOLÓGICO CHIRIBORA Ecuador.

Il suo obiettivo è lo sviluppo e il rinforzo delle competenze di attivisti, operatori sociali e giovanili e il fornire loro nuovi strumenti. Il fine è favorire l’uguaglianza di genere e l’empowerment femminile attraverso la partecipazione attiva di giovani donne a progetti di volontariato locali e internazionali. Le esperienze e i risultati maturati tramite il precedente progetto JAMBO rappresentano il punto di partenza per l’implementazione di Pandora.

Le principali attività del progetto consistono in una Visita di Studio in Ecuador, Perù e Messico al fine di tracciare una dettagliata analisi dei bisogni sulle questioni di genere e sulla condizione delle donne, tre Corsi di Formazione internazionali (in Messico, Perù e Italia), e ancora, incontri e azioni locali da realizzare nei tre paesi dell’America Latina coinvolti.

Il progetto è iniziato negli ultimi mesi del 2015 e terminerà a dicembre 2016. Ecco qui un resoconto sulle azioni già realizzate e quelle in partenza!

Visita di Studio
Durante lo scorso dicembre Sara e Virio di Lunaria hanno percorso i tre Paesi dell’America Latina, Ecuador, Perù e Messico, incontrando i rappresentanti locali, gli animatori e gli educatori coinvolti nel progetto “Pandora’s box”. I nostri rappresentanti di Lunaria hanno conosciuto progetti e attori locali concentrandosi sullo scambio di informazioni e la raccolta di idee e pratiche sulle questioni di genere. Il viaggio è servito per condurre un’analisi dei bisogni, per concordare i principi generali del progetto e le metodologie delle azioni principali, per definire i contenuti e la logistica per la prima formazione che si svolgerà in Messico e per le seguenti attività, così come per capitalizzare e condividere i risultati con i partner europei. La visita di studio ha avuto come risultato la produzione di reports sulle organizzazioni incontrate e i risultati di un questionario per i partner locali.

Per vedere le foto della Feasibility Visit potete seguirci su Facebook. Date uno sguardo anche al video e al Prezi che illustrano quanto emerso dalle interviste ai partner locali in Perù, Messico ed Ecuador.

Training course in Messico

Il corso di formazione si è tenuto in Messico dall’11 al 18 gennaio ed ha coinvolto operatori sociali e giovanili, giovani attivisti peer-educators e rappresentanti di organizzazioni locali. Sono stati otto giorni di intensa formazione che, servendosi della metodologia dell’educazione non formale, hanno permesso di riflettere sulle questioni di genere. Abbiamo lavorato alla definizione di strategie, metodologie e strumenti per facilitare la partecipazione delle donne in progetti locali ed internazionali. Abbiamo realizzato, inoltre, le attività di preparazione per la fase successiva del progetto che vedrà giovani messicani, peruviani, ecuadoriani coinvolti nelle loro comunità locali. I partecipanti hanno imparato a realizzare l’analisi dei bisogni utilizzando strumenti come quello della “mind map”, hanno preparato il questionario da somministrare durante gli “youth meetings” e sperimentato metodologie interattive per coinvolgere i più giovani. Ecco qui il Tool Kit del corso di formazione.

Dai un’occhiata al video tutorial del Training e alle foto su Facebook.

Incontri di giovani

Gli incontri di giovani locali, tenuti tra Febbraio e Marzo 2016 in Perù, Messico e Ecuador hanno coinvolto quasi 300 giovani. Ogni incontro ha permesso l’approfondimento dell’analisi dei bisogni locali e la riflessione condivisa sui ruoli di genere nei diversi contesti culturali e sociali. I partecipanti si sono confrontati, dunque, con nuovi idee e strumenti in grado di sensibilizzare le comunità sui temi dell’uguaglianza di genere e la promozione dei diritti di tutti, uomini e donne.

Date uno sguardo al Prezi che illustra quanto emerso dagli incontri con i giovani realizzati in Perù, Messico e Ecuador.
Per vedere le foto degli Youth Meetings potete seguirci su Facebook.

IMG_5416

Training Course in Perù

Il corso di formazione si è tenuto in Perù dall’11 al 18 aprile e ha coinvolto operatori sociali e giovanili e rappresentanti di organizzazioni locali. Il training è stato sviluppato a partire dai risultati ottenuti agli Youth Meetings (vedi sopra). Sono state sperimentate nuove metodologie e attività, tra cui la Social Democracy, una metodologia che tramite il diretto coinvolgimento dei partecipanti e dei formatori ha permesso di lavorare alla costruzione di una mind-map generale, basata sui dati emersi dalle mid-maps realizzate a livello locale. Si è lavorato sul tema delle questioni di genere tramite la metodologia dell’educazione non formale che prevede la partecipazione attiva di tutti i partecipanti e la tecnica della Graphic Facilitation che agevola l’integrazione e lo scambio di buone prassi. L’obiettivo che ha guidato la formazione è stato quello di sviluppare attività e progetti che possano contribuire a dare una risposta ai bisogni emersi nelle precedenti fasi di indagine svolte a livello locale. Ecco qui il Tool Kit del corso di formazione.

Date un’occhiate alle foto del Training pubblicate sulla nostra pagina Facebook e al video tutorial su Youtube.

Continuate a seguire gli sviluppi di Pandora su questa pagina!

Local Actions Implementations 

Nei mesi di Luglio e Agosto, le associazioni partner di Ecuador, Messico e Perù hanno realizzato eventi locali, incontri informativi, azioni di volontariato locali e iniziative riguardo le questioni di genere per dare risposte concrete ai bisogni locali identificati durante le fasi precedenti del progetto. Durante questa fase sono emerse tre necessità in maniera più significativa: aumentare la consapevolezza riguardo le questioni di genere, attivare la sensibilizzazione sulla diffusione del machismo e dei conflitti di genere, rafforzare la partecipazione e l’empowerment femminile.
Sono stati realizzati diversi incontri a livello locale e nazionale, che hanno riscosso numeroso successo all’interno delle comunità coinvolgendo circa 700 partecipanti.

Training course in Italia

Come ultima attività del progetto, dal 19 al 26 Settembre abbiamo realizzato il training course in Italia per condividere le informazioni raccolte ed i risultati emersi nelle fasi precedenti e per testare alcune delle metodologie dell’educazione non formale, già utilizzate in L.A. Il corso di formazione ha coinvolto referenti delle organizzazioni, operatori giovanili, volontari ed attivisti provenienti da Italia, Francia e Spagna e facilitatori di questi paesi e del Messico, Ecuador e Perù che avevano partecipato alle precedenti fasi del progetto. I partecipanti si sono confrontati sulle questioni di genere e l’empowerment femminile, stavolta da una prospettiva prima europea e poi comparata con i risultati dell’America Latina. Momenti di intensa attività si sono alternati a momenti di puro divertimento e scambio interculturale! Questa esperienza di formazione ha permesso a tutti coloro che ne hanno fatto parte di formarsi sull’importanza del tema attraverso metodologie attive e partecipate.Inoltre, gli ultimi due giorni del training i partecipanti hanno preso il ruolo di facilitatori, ideando e gestendo in piccoli gruppi dei workshop tematici.

I risultati di questo training, insieme alle varie attività e metodologie sviluppate in Ecuador, Perù e Messico, saranno pubblicati in un Handbook, il quale uscirà nei prossimi mesi.

Date un’occhiata alle foto del training pubblicate sulla nostra pagina di Facebook!

path3005

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone