Migrazioni, News

Lotta agli hate crimes: formazione a Empoli

26/02/2016

header2Nuovo appuntamento con la formazione per il contrasto ai crimini d’odio. Dopo il successo degli workshop tenuti a Roma (l’11 dicembre e il 30 gennaio e il 6 febbraio ) nell’ambito del progetto “Together! Fighting against hate crimes”, l’appuntamento arriva in Toscana, a Empoli. Con la collaborazione dell’associazione Straniamenti , Lunaria e l’Osservatorio sul razzismo e le diversità dell’Università di Roma 3 invitano alla formazione che si svolgerà sabato 12 marzo.

Il percorso formativo sugli hate crimes, elaborato da un team internazionale di esperti, vuole incrementare le capacità e gli strumenti a disposizione per riconoscere e trattare i crimini d’odio, ovvero tutti quei reati commessi contro le persone e le proprietà che hanno fra i loro moventi il razzismo e la discriminazione e che si basano su stereotipi e pregiudizi nei confronti delle vittime.

La formazione proposta è organizzata in moduli didattici che affrontano aspetti specifici, e prevede l’analisi di casi concreti anche a partire dalle conoscenze e dalle esperienze dei partecipanti.
I formatori costruiranno dei contesti di ascolto e di interazione e punteranno a fornire competenze interdisciplinari, legate sia all’ambito sociologico e psicologico, sia alle competenze legali, con l’obiettivo di accrescere le capacità di:

– riconoscere le dinamiche che contraddistinguono i crimini d’odio e l’impatto che essi hanno sull’intera società
– mettere in campo azioni e strumenti adatti al supporto delle vittime e delle collettività coinvolte
– conoscere ed essere in grado di applicare la legislazione nazionale sugli hate crimes
– accrescere le capacità di monitoraggio e di denuncia dei casi alle forze dell’ordine

I partecipanti potranno quindi acquisire strumenti e competenze sui diversi aspetti connessi ai crimini d’odio: dall’aggiornamento sulla normativa e sulle procedure legali per la denuncia, agli strumenti di assistenza e supporto alle vittime, fino alla relazione con le forze dell’ordine e l’importanza della denuncia e del monitoraggio. I materiali didattici sono stati adattati ai diversi contesti legislativi nazionali e alle specificità socio-culturali di ogni contesto.

La partecipazione al corso è gratuita e sarà rilasciato un attestato.

La formazione si terrà a Empoli sabato 12 marzo, presso ASEV – Via delle Fiascaie – Empoli (FI).

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone




Cerca il tuo progetto di volontariato internazionale

Progetti & Iniziative

Il progetto I'VE
Contributi e testimonianze dai progetti internazionali
Cronache di ordinario razzismo
Il progetto TOY
Il progetto TOY
Senior European Volunteers Exchange Network
fIl salone dell'editoria sociale
Le Edizioni dell'Asino
Il Magazine per un'altra economia

Lunaria. Powered by Wordpress. |Informativa sull'uso dei cookie