L’innovazione sociale nel dialogo intergenerazionale

ComeON conferenceIl progetto europeo ComeOn!, basato sullo sviluppo di progetti di innovazione sociale, mira a promuovere la cittadinanza attiva di anziani e giovani.
Il progetto ha permesso di concepire e testare una nuova metodologia. Questa unisce le dimensioni online e offline, dove i gruppi intergenerazionali hanno potuto sperimentare un corso di formazione volto ad affrontare le sfide dell’innovazione sociale nelle proprie comunità.

Il corso di formazione è stato realizzato in Ungheria, Italia, Paesi Bassi, Romania e Spagna, e ha coinvolto 105 studenti delle scuole superiori, 80 volontari senior e 18 insegnanti, che sono riusciti a lanciare 9 micro-progetti in cui l’innovazione sociale, la solidarietà e la cittadinanza sono scaturite dallo scambio tra le generazioni. I gruppi hanno molto apprezzato l’esperienza: gli studenti e i volontari anziani si sono divertiti insieme e hanno scoperto molto, imparando gli uni dagli altri, oltre a svolgere un ruolo di membri attivi della comunità. Le scuole in cui la formazione ha avuto luogo hanno avuto la possibilità di provare un nuovo modo per coinvolgere gli studenti in azioni significative e che porta all’acquisizione di nuove competenze, favorendone l’attivazione nelle dinamiche comunitarie.

Ecco un breve video che racconta i risultati: https://vimeo.com/140920042

I risultati e le storie del progetto saranno condivisi durante il workshop internazionale, che si terrà a Roma il prossimo 30 ottobre, durante l’iniziativa Smart & Hearth Cities.

Maggiori informazioni su: http://www.mondodigitale.org/Smart&HeartCities/comeon-conference

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone