Movimenti e Altraeconomia

Democrazia e Movimenti

19/04/2010

E’ possibile superare l’attuale distacco tra il mondo della politica e i cittadini? E’ possibile restituire alla politica il suo significato originario riconducendola all’insieme delle pratiche e dei processi decisionali finalizzati a gestire la cosa pubblica e i beni comuni?

La democrazia, le forme e le pratiche della politica, gli spazi di partecipazione e deliberazione sono al centro dell’impegno di Lunaria che ha portato nel corso degli anni a pubblicare libri, a organizzare eventi, a promuovere iniziative quasi sempre in rete con associazioni, università, movimenti nazionali ed internazionali. Al centro della ricerca e della riflessione sviluppate su questi temi vi sono l’analisi della crisi della democrazia rappresentativa e lo studio delle forme di partecipazione politica sperimentate a livello locale; le esperienze positive di contaminazione tra istituzioni e organizzazioni della società civile nella elaborazione di proposte politiche alternative; i diversi volti che possono assumere il principio di sussidiarietà orizzontale e i processi di esternalizzazione dei servizi che caratterizzano il nostro sistema di welfare.

Ricerca, formazione e animazione politico-culturale sono ideate e sviluppate secondo un approccio integrato sulla base della convinzione che processi di trasformazione sociale non siano attivabili senza una diretta partecipazione dei soggetti e dei movimenti sociali organizzati ai processi decisionali.

Ricerca, documentazione e promozione di iniziative caratterizzano anche il lavoro di Lunaria su globalizzazione e movimenti sociali. Lunaria è attiva sui temi globali con una prospettiva di “globalizzazione dal basso” che mette al centro l’azione delle società civili e dei movimenti sociali. Ricerche e analisi sulle mobilitazioni e gli eventi globali della società civile e sul rapporto tra pacifismo e movimenti globali sono state realizzate in collaborazione con diverse Università e sono state presentate a conferenze e seminari internazionali. Dal 2001 continua la collaborazione con la London School of Economics per elaborare la cronologia del Global Civil Society Yearbook (Annuario della Società Civile Globale), pubblicato dalla London School of Economics.

Al tema della partecipazione giovanile, intesa in senso duplice come coinvolgimento del mondo giovanile nella politica (partitica, istituzionale o in forme autorganizzate di democrazia diretta) o come percorso di cittadinanza attiva sperimentato attraverso l’impegno in attività sociali, culturali, di volontariato promosse da gruppi e organizzazioni della società civile, Lunaria ha dedicato un approfondimento in occasione del Forum Internazionale della Gioventù che si è svolto a Bari nel gennaio 2010. I 2 paper sono disponibili nell’archivio pubblicazioni.

Nell’ambito del progetto europeo INEQ sulle disuguaglianze, coordinato dall’Università di Roma “La Sapienza”, Lunaria ha collaborato con l’UNRISD (United Nations Research Institute for Social Development) nell’ambito di una ricerca sui movimenti italiani sui temi del debito e del commercio e sui loro effetti sulle politiche nazionali; i risultati sono in pubblicazione nel volume Global Justice Activism and Policy Reform in Europe, a cura di D. Barrier, M. Pianta e P. Utting (Routledge, 2010).

Un focus sulle politiche sociali partecipative, è stato realizzato da Lunaria in collaborazione con il CRISS con uno studio promosso dal Ministero della Solidarietà Sociale nel 2007. Il rapporto Le politiche partecipative sociali in Italia è disponibile nell’archivio pubblicazi

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Lunaria. Powered by Wordpress. |Informativa sull'uso dei cookie